Versione stampabileSend by email

Current Size: 100%

I Giardini di Amboise

I Giardini del Castello Reale di Amboise furono creati alla fine del Quattrocento sotto il regno di Carlo Ottavo, per un monaco paesaggista napoletano.

Cipressi, lecci, allori nobili, carpini e palle di bosso fanno questi meravigliosi giardini che offrono una vista inespugnabile sul " Fiume Reale" : La Loira.

Giardini contemporanei, sono stati oggetto di una nuova creazione nel 2005: "I Giardini di Oriente". Sono stati edificati per rendere omaggio ad un uomo che segnò la storia del Castello Reale di Amboise : l'emiro Abd El Kader (Prigioniero del 1848 a1852). La visita di giardino si organizza intorno a 25 pietre di Alep, ciascuna incisa di brano del Corano e di inni alla pace, invitando così il visitatore alla meditazione ed al raccoglimento.

Carta interattiva

Ufficio di Turismo

Restate informati!

Abbonatevi al nostro newsletter

  • Français
  • English
  • Italiano